OPERATORI AUTORIZZATI DEL PARCO NAZIONALE DELL’ISOLA
DELL’ASINARA -AREA MARINA PROTETTA


Il Parco Nazionale dell’Isola dell’Asinara- Area Marina Protetta, nel rispetto delle norme di salvaguardia e tutela ambientale ha tracciato un quadro programmatico all’interno del quale gli operatori autorizzati, hanno la possibilità di attivare iniziative economiche in grado di fornire servizi di qualità per i visitatori dell’area protetta. Gli accompagnatori, mentre gli atleti partecipano ad una delle tre competizioni della manifestazione “Asinara Ultra Trail- Msp Italia”, potranno organizzare la propria escursione o prenotare uno dei servizi offerti, contattando i diversi operatori suddivisi per categoria, in modo del tutto indipendente dall’organizzazione. Cliccando QUI , sarete collegati direttamente alla pagina del sito ufficiale del PARCO e avrete a disposizione l’elenco degli operatori autorizzati con i relativi contatti.

In bicicletta


Si può andare all'Asinara con bici propria, anche servoassistite. Oppure è possibile noleggiare le biciclette presso il Centro Visite di Fornelli.

Taxi boat


Da Stintino è presente un servizio di taxi boat che collega ai tre approdi del Parco, disponibile su chiamata.

Auto elettrica


Presso il molo di Cala Reale e Fornelli è possibile noleggiare le auto elettriche che consentono di godere liberamente dell’area protetta, in totale autonomia (è consentito percorrere il solo tratto cementato che da Fornelli porta a Cala d’Oliva).

A cavallo


Per effettuare passeggiate a cavallo all’Asinara chiamare direttamente in centro ippico sull’isola, che organizzerà l’intera escursione e darà le indicazioni di come arrivare.

Immersioni subacquee


In punti prestabiliti e segnalati con opportuna boa, si possono effettuare immersioni subacquee con uno dei tanti centri diving autorizzati. L’escursione dura circa mezza giornata, con partenza e ritorno dal Centro Diving, nella costa tra Stintino e Capo Falcone o da Cala d’Oliva.

Visita a piedi


Si può camminare a piedi nell’area di Fornelli o Cala Reale e seguire i percorsi trekking che partono dai moli. Si può usare la bicicletta e percorrere la strada di 25 km sino a Cala d’Oliva. Munirsi di carte topografiche e fare attenzione a non accedere alle zone A, indicate da cartelli. Vi ricordiamo che a Fornelli e Cala Reale sono attivi i Centri Visita, con personale a Vostra disposizione per maggiori informazioni. Possono anche essere organizzate visite guidate a piedi con le apposite guide Esclusive del Parco, previo contatto.

Visita Guidata marina


Con imbarcazione con guida a bordo è possibile scoprire l’ambiente marino e l’area protetta che circonda l’Isola Visita guidata nell’Area Marina Con le imbarcazioni autorizzate a tal proposito si puo’ approfondire le conoscenze del mare. Sull’imbarcazione è sempre presente una guida.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso all’utilizzo di uno o più cookie clicca qui. Premendo il tasto Accetto acconsenti all’uso dei cookie. Accetto